Wishlist Update 📚 Gennaio 2018

Wishlist Update
All'inizio di ogni mese troverete sul blog tutte le novità, arrivate in libreria nel corso del mese precedente, che sono entrate dritte dritte - e anche abbastanza di corsa - nella mia wishlist. Si tratta di libri che sono stati capaci di accendere la mia curiosità, per un motivo o per un altro, e ve li riproporrò sia per fare un piccolo riepilogo sia perché penso possano essere validi e stuzzicare anche voi (e il vostro portafogli. Come il mio. ARGH.). Ci sarebbe anche da dire che non so se riuscirei mai a metterci le zampe su, ma intanto li inserisco, me li guardo e me li riguardo e sospiro come Minou de Gli Aristogatti mentre esclama "Com'è romantico!".
Salve, accumulatori compulsivi di libri e buon weekend imminente!
Dopo una pausa nel mese di dicembre (povero di novità interessanti), ritorna Wishlist Update, la rubrica in cui ripercorro le novità più sconfinferanti che nel mese appena trascorso mi hanno fatto sberluccicare gli occhi. Se vi siete persi per strada qualche titolo, tenete carta e penna a portata di mano e, come al solito, sbavate con me!


Il primo titolo ad entrare in wishlist ha praticamente inaugurato l'anno nuovo, ed è La ragazza delle perle di Lucinda Riley (Giunti), nuovo capitolo della saga Le sette sorelle, approdato in libreria il 2 gennaio. Dettagliuccio: non ho mai letto nulla di questa saga, quindi fate conto che in wishlist siano entrati di botto anche i capitoli precedenti. Povera me.
Gennaio poi è il mese in cui fioccano saggi e romanzi ambientati durante la seconda guerra mondiale, o comunque aventi come tema fascismo, nazismo e olocausto, e se mi seguite su Instagram potreste aver beccato il post in cui spiego come senta particolarmente vicino questo periodo storico. Per cui, inevitabilmente, nell'Update di questo mese rientrano Il fascismo eterno di Umberto Eco (La nave di Teseo) e Le assaggiatrici di Rosella Postorino (Feltrinelli), pubblicati entrambi l'11 gennaio.

La ragazza delle perle di Lucinda Riley Il fascismo eterno di Umberto Eco Le assaggiatrici di Rosella Postorino

Sul tema abbiamo ancora Il tatuatore di Auschwitz di Heather Morris (Garzanti), che avrete sicuramente visto OVUNQUE, e L'insegnante di Ben-Naftali Michal (Mondadori), usciti rispettivamente il 18 ed il 23 gennaio.
Il 24 gennaio ha poi visto la luce Lascia dire alle ombre di Jess Kidd (Bompiani), che ha stuzzicato la mia curiosità quando l'ho scelto per un A Clash of Covers.

Il tatuatore di Auschwitz L'insegnante di Ben-Naftali Michal Lascia dire alle ombre di Jess Kidd

Scoperto per caso sul profilo Instagram della Feltrinelli, mi è sembrato moooolto interessante anche La splendente, tutto incentrato sulla mitologia e l'epica greca, del giovane Cesare Sinatti, vincitore della XXIX edizione del Premio Calvino. Nello stesso giorno, cioè il 25 gennaio, Tre60 ha pubblicato La sciarpa ricamata di Susan Meissner.

La splendente di Cesare Sinatti La sciarpa ricamata di Susan Meissner
 
Per finire, altri tre titoli pubblicati il 30 gennaio: Faremo foresta di Ilaria Bernardini (un altro Mondadori), il thriller L'uomo di gesso di C. J. Tudor (Rizzoli) ed un altro protagonista della rubrica A Clash of Covers, Un giorno solo di Felicia Yap (Piemme), che potrebbe anche rivelarsi una mezza schifezzina ma che per ora mi stuzzica a sufficienza.

Faremo foresta di Ilaria Bernardini L'uomo di gesso di C. J. Tudor Un giorno solo di Felicia Yap


Termina qui il primo Wishlist Update del 2018! Cosa ne dite? Ci sono titoli che ancora non conoscevate, che vi sconfinferano e fanno tremare di paura portafogli, salvadanai e conti in banca? Fatemi sentire meno sola, please! 💸

You Might Also Like

2 commenti

  1. Ciao:)
    Metà dei libri che hai citato sono anche nella mia tbr, ahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ne leggi qualcuno, dimmi come ti è sembrato! :D

      Elimina