Wishlist Update 📚 Novembre 2017

Wishlist Update
All'inizio di ogni mese troverete sul blog tutte le novità, arrivate in libreria nel corso del mese precedente, che sono entrate dritte dritte - e anche abbastanza di corsa - nella mia wishlist. Si tratta di libri che sono stati capaci di accendere la mia curiosità, per un motivo o per un altro, e ve li riproporrò sia per fare un piccolo riepilogo sia perché penso possano essere validi e stuzzicare anche voi (e il vostro portafogli. Come il mio. ARGH.). Ci sarebbe anche da dire che non so se riuscirei mai a metterci le zampe su, ma intanto li inserisco, me li guardo e me li riguardo e sospiro come Minou de Gli Aristogatti mentre esclama "Com'è romantico!".
Ma salve e buon inizio di dicembre a tutti voi fieri praticanti dell'arte dello tsundoku!
Lo so, lo so, oggi è lunedì, sul blog dovrebbe esserci un nuovo A Clash of Covers, ma fra una cosa e l'altra (compreso il mio compleanno, aehm) non sono riuscita a pubblicare il nuovo Wishlist Update finora. Il lunedì però non è ancora terminato, il che vuol dire che fino a stasera l'ormai fisso appuntamento settimanale verrà rispettato, non temete!
Intanto occupiamoci delle novità che a novembre mi hanno fatto sberluccicare gli occhi e, come al solito, sbavate con me.


Il primo titolo ad entrare in wishlist l'avrete visto praticamente dappertutto, in Italia era atteso in stile venuta del Messia e quindi, dai che ti ridai, Caraval di Stephanie Garber, uscito per Rizzoli il 2 novembre, ha fatto incuriosire parecchio anche me. Nello stesso giorno è uscita una perla assoluta, che figuriamoci se poteva mai passare inosservata ad una fissata di cultura greca come me: si tratta di Come insultavano gli antichi, edito da Il Nuovo Melangolo. Meraviglioso!
Il 7 novembre, invece, è approdato in libreria Heather, più di tutto di Matthew Weiner (Einaudi).


Altro titolo che ha visto la luce il 9 novembre: Non stancarti di andare di Stefano Turconi e Teresa Radice (Bao Publishing). Sempre a proposito della Bao... Esce un nuovo lavoro di Zerocalcare, volete che non finisca dritto dritto in wishlist? E infatti eccolo qua: Macerie prime, pubblicato il 14 novembre. Nello stesso giorno, per Piemme, è uscito anche L'amica sbagliata di Cass Green.


Già protagonista di un A Clash of Covers, il 15 novembre è stato pubblicato da Bompiani Tipi non comuni di tal Tom Hanks, un pinco pallino qualunque, dicono faccia l'attore, non so, davvero, mai sentito prima. Giuro.
Parecchio intrigante sembra poi L'interpretatore dei sogni di Stefano Massini, pubblicato il 21 novembre da Mondadori. Infine, gli ultimi due titoli ad entrare nella mia wishlist per questa volta:  Un anno in giallo, una raccolta dodici racconti di autori vari pubblicata da Sellerio il 23 novembre e Atlantide e i mondi perduti di Clark Ashton Smith, Mondadori again, uscito il 28 novembre




Termina qui il Wishlist Update di novembre! Cosa ne dite? Ci sono titoli che ancora non conoscevate, che vi sconfinferano e fanno tremare di paura portafogli, salvadanai e conti in banca? Fatemi sentire meno sola, please! 💸

3 commenti:

  1. Caraval me lo sono già accaparrato (formato eBook però!), quello della Einaudi m’incuriosisce parecchio!
    Purtroppo ho pochi soldini per la graphic novel che però volevo tantissimo avere😭

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh, com'è Caraval? Figo come dicono?

      Elimina
    2. Non l’ho ancora iniziato��
      Ho intenzione di leggere prima il circo della notte, dicono sia sulla falsa riga, vedremo!!
      Sicuramente li recensirò entrambi, sono molto intriganti

      Elimina