A Clash of Covers ⚔️ Il barbecue - Liane Moriarty

A Clash of Covers
Citazione ed omaggio ad A Clash of Kings, titolo originale del secondo libro della saga Cronache del ghiaccio e del fuoco di George R.R. Martin, A Clash of Covers è una rubrica settimanale pensata per alleviare un po' il trauma del lunedì e rendere un po' più sopportabile il ritorno a lavoro e studio. 😄
Ogni lunedì sceglierò un libro di un autore straniero fra quelli in uscita - o fra quelli freschi di pubblicazione -, mettendo a confronto la copertina dell'edizione originale e quella dell'edizione italiana, per scoprire quale delle due risulta più azzeccata in base alla trama o, semplicemente, quale ci piace di più!
Buonasera e buon inizio di settimana, topi di biblioteca!

Come va? Che si dice? In quale romanzo (spero per voi appassionante) siete immersi in questo periodo?
Nel caso in cui siate in cerca di spunti per qualcosa di nuovo da leggere, ecco che arriva in soccorso l'A Clash of Covers del lunedì!
La sfida questa volta è fra copertina originale e copertina italiana de Il barbecue di Liane Moriarty. ⚔️ Edito da Mondadori, questo romanzo esce domani martedì 29 maggio al prezzo di copertina di € 21.00 ma, se volete, potete acquistarlo su Amazon cliccando su questo link e supportare così il blog senza spendere nemmeno mezzo centesimo in più (anzi, risparmiando pure). 😉
Trama
Clementine ed Erika sono migliori amiche. Basta uno sguardo per capirsi perché si conoscono fin da bambine, anche se col tempo hanno preso strade diverse. Clementine si divide tra il ruolo di madre e la professione di violoncellista ed è completamente assorbita dall'audizione che le può spalancare le porte dell'orchestra sinfonica di Sydney. Erika fa la commercialista e, nonostante abbia sempre sostenuto di non volere figli, ha alle spalle undici tentativi falliti di inseminazione in vitro. E poi ci sono i vicini di Erika, Tiffany e Vid, che hanno il giardino più curato della zona con una fontana monumentale più grande di una piscina. E tanti segreti, come Erika e Oliver, come Clementine e Sam. Ma la sera del barbecue nel giardino di Vid, l'atmosfera è distesa, a tratti maliziosa, quasi frivola. È per questo che nessuno si accorge di quello che sta succedendo a pochi metri dal tavolo? È per questo che due mesi dopo, mentre la pioggia non dà segni di tregua, Clementine e Sam continuano a chiedersi che cosa sarebbe successo se non fossero mai andati a quel barbecue?
Con questo romanzo Liane Moriarty racconta come il senso di colpa possa sgretolare anche la più salda delle relazioni, come quello che non diciamo possa avere conseguenze più gravi di quello che facciamo e come alle volte l'attimo più innocente si riveli di colpo il più crudele di tutti.
Veniamo ora alle copertine!

Truly Madly Guilty Liane Moriarty Il barbecue Liane Moriarty

Diversine anzichenò, le copertine di questo A Clash of Covers!

La prima edizione australiana di Truly Madly Guilty, uscita a luglio del 2016, è (indovinate un po'?) molto fresca, quasi frivola, un po' in stile sit-com americana tutta al femminile o commedia di quelle con, che so... Jennifer Aniston, Sarah Jessica Parker e Cameron Diaz. Caruccia, per carità, esteticamente piacevole, ma poco azzeccata, devo dire, per quello che si evince dalla trama.

Parecchio più drama e mistero emerge invece dalla copertina dell'edizione italiana che, pur non colpendomi tantissimo a livello grafico (du' scrittine senza infamia e senza lode), sembra fare centro nel catturare l'atmosfera del romanzo in questione, aggiungendoci anche un non so che di giallo alla Hitchcock.

Voi cosa ne dite? Esprimete pure la vostra preferenza nei commenti, se vi va, e magari lasciate anche una vostra interpretazione! 😊

L'autrice
Liane Moriarty è autrice australiana di numerosi bestseller. Vive a Sidney con il marito e i figli. Dal suo romanzo Big Little Lies, pubblicato in Italia da Mondadori nel 2017 con il titolo Piccole grandi bugie, è stata tratta la famosa serie TV con Nicole Kidman e Reese Whiterspoon. Sempre per Mondadori, è uscito nel 2015 I segreti di mio marito.

Nessun commento:

Posta un commento