A Clash of Covers ⚔️ Storia dei miei lupi - Emily Fridlund

A Clash of Covers
Citazione ed omaggio ad A Clash of Kings, titolo originale del secondo libro della saga Cronache del ghiaccio e del fuoco di George R.R. Martin, A Clash of Covers è una rubrica settimanale pensata per alleviare un po' il trauma del lunedì e rendere un po' più sopportabile il ritorno a lavoro e studio. 😄
Ogni lunedì sceglierò un libro di un autore straniero fra quelli in uscita - o fra quelli freschi di pubblicazione -, mettendo a confronto la copertina dell'edizione originale e quella dell'edizione italiana, per scoprire quale delle due risulta più azzeccata in base alla trama o, semplicemente, quale ci piace di più!
Buon lunedì, lettori!

Dopo un A Clash of Covers saltato per cause di forza maggiore, rieccoci con la rubrica del lunedì: stavolta si sfidano copertina originale e copertina italiana di Storia dei miei lupi di Emily Fridlund. ⚔️
Edito da DeA Planeta, questo romanzo esce martedì 17 aprile al prezzo di copertina di € 17.00 ma, se volete, potete acquistarlo su Amazon cliccando su questo link e supportare così il blog senza spendere nemmeno mezzo centesimo in più (anzi, risparmiando pure). 😉
Trama
Tra i boschi, le paludi e gli inverni infiniti del Nord Minnesota, Linda Furston è una ragazzina guardinga e affamata come i lupi dei quali scrive - a sproposito - per una competizione scolastica. Quando Patra, giovane madre con figlio piccolo al seguito, si trasferisce nella casa vicina alla sua, la perfetta solitudine che ammanta la vita di Linda comincia a sfaldarsi. Ma l'accogliente routine di quella che presto diventa la sua famiglia elettiva nasconde più di una crepa. Piccoli, inquietanti segnali alludono a un pericolo la cui esatta natura rimane celata alla vista. Un segreto, una ferita. Una minaccia che Linda, arruolata come babysitter e come complice, si scopre disposta a ignorare...
Veniamo ora alle copertine!

History of wolves Emily Fridlund Storia dei miei lupi Emily Fridlund

Ma quanto possono essere diverse le copertine di questa settimana?
Quella dell'edizione inglese di History of wolves, uscita a gennaio 2017, non mi fa impazzire ma mi piace abbastanza: trovo riesca a comunicare bene un'inquietudine fredda e strisciante, simile a quella degli incubi che ti fanno svegliare di soprassalto in un bagno di sudore. E poi mi piace MOLTO il font scelto per titolo e nome dell'autrice, che ricorda tantissimo dei rametti secchi e che si accorda molto bene con la foto dei tronchi.

SHAME, SHAME per la copertina dell'edizione italiana, che non rende per niente giustizia ad un romanzo che, dalla trama, sembra abbastanza intrigante. Piatta, tristina, senza carattere, il minimo sindacale: 'na foto e du' scritte con font fra i più basici in circolazione. Ci siamo sforzati, vedo.

Voi cosa ne dite? Esprimete pure la vostra preferenza nei commenti, se vi va, e magari lasciate anche una vostra interpretazione! 😊

L'autore
Emily Fridlund è cresciuta in Minnesota e attualmente risiede fuori New York. Ha un dottorato in letteratura e scrittura creativa. Storia dei miei lupi è il suo primo romanzo.

Nessun commento:

Posta un commento