• A Clash of Covers •
Un estraneo in casa mia di Shari Lapena

Buongiorno a tutti, lettori belli!
Spero che il vostro sia un lunedì non troppo stressante e reso più piacevole da belle letture... al contrario del mio, zeppo di stress e sudate carte. 😓
Citazione ed omaggio ad A Clash of Kings, titolo originale del secondo libro della saga Cronache del ghiaccio e del fuoco di George R.R. Martin, A Clash of Covers è una rubrica settimanale pensata per alleviare un po' il trauma del lunedì e rendere un po' più sopportabile il ritorno a lavoro e studio. 😄
Ogni lunedì sceglierò un libro di un autore straniero fra quelli in uscita che vi segnalo in Coming Soon - o fra quelli freschi di pubblicazione -, mettendo a confronto la copertina dell'edizione originale e quella dell'edizione italiana, per scoprire quale delle due risulta più azzeccata in base alla trama o, semplicemente, quale ci piace di più!
Vediamo un po' di risollevarci il morale con A Clash of Covers, va'! Per questa settimana ho scelto Un estraneo in casa mia di Shari Lapena, edito da Mondadori, in libreria da domani martedì 19 settembre, come sempre già bello prenotabile su Amazon.
Trama
Torni a casa dopo una lunga giornata di lavoro, finalmente una cena tranquilla. Con tua moglie.
Ma lei non c’è. La casa è in disordine, come se l’avesse abbandonata in preda al panico. Il suo cellulare e la borsa sono ancora lì.
È tutto sbagliato.
Temi il peggio. Chiami la polizia.
Ti informano che tua moglie ha avuto un incidente, è ferita. Ha perso il controllo dell’auto mentre andava a velocità sostenuta in una parte della città dove non è conveniente avventurarsi. Ma tua moglie odia guidare veloce e non aveva mai messo piede in quel quartiere, lo sai per certo.
L’atteggiamento della polizia ti preoccupa, sono convinti che la donna sia coinvolta in qualcosa di losco.
Ma tu non puoi crederci. Sei sposato con lei da tre anni e nessuno la conosce come te. Vero?
Veniamo ora alle copertine!
Edizione originale
A stranger in the house by Shari Lapena
Edizione italiana
Un estraneo in casa mia di Shari Lapena

Allooooooora... diciamo che stavolta non mi colpisce particolarmente né l'una né l'altra, sono entrambe copertine che non credo catturerebbero la mia attenzione in mezzo a decine di libri in una libreria.

Tuttavia, la grafica della copertina originale di A stranger in the house (pubblicato ad agosto 2017), nel suo complesso, mi sembra più azzeccata, più in linea con il thriller che cela, grazie all'effetto... tremolante ed evanescente? Insomma, QUELLO, dato al testo. 😅

Se invece prendo in considerazione soltanto la foto scelta, beh, in questo caso credo che quella della copertina dell'edizione italiana, così fredda ed inquietante, colpisca nel segno. Più che altro, ciò che mi convince poco è l'accostamento con un font così prepotente e, anche lui, freddo, che mi sa più di horror vero e proprio che di thriller.

Voi cosa ne dite? Esprimete pure la vostra preferenza nei commenti, se vi va, e magari lasciate anche una vostra interpretazione! 😊
L'autrice
Shari Lapena, canadese, è stata avvocato e insegnante prima di dedicarsi alla scrittura. Vive a Toronto. Ha scritto La coppia della porta accanto (Mondadori, 2016), riconosciuto internazionalmente come la rivelazione di un talento assoluto. Un estraneo in casa mia è il suo secondo thriller.

Nessun commento:

Posta un commento