2.4.16

{ Coming Soon } News dal 4 al 9 aprile 2016

Bonjour a tutti voi, lettori!
È sabato, e quindi ecco qui le news più interessanti in uscita nella prossima settimana, selezionate appositamente per voi dalla sottoscritta!
Date un po' un'occhiata, parliamone e... cerchiamo di non dare fondo ai nostri risparmi.

● Autore: Valeria Montaldi
● Titolo: La randagia
● Editore: Piemme
● Collana: Narrativa
● Data di pubblicazione: 5 aprile 2016
● Pagine: 432
● Formato: copertina rigida
● Prezzo: € 19.00
● eBook: € 9.99
● Dove: Amazon.it
1494. Nella vecchia casupola annidata fra i boschi di Machod, vive, sola, Britta da Johannes, una giovane, bellissima donna. Sebbene siano in molti a ricevere beneficio dai suoi rimedi erboristici, Britta suscita paura. La sua solitudine è alleviata dal legame, appassionato e furtivo, con il figlio del castellano. Quando un doloroso avvenimento mette fine alla loro storia d'amore, per Britta comincia una terribile discesa all'inferno. Maldicenze e calunnie si accumulano contro di lei, fino ad arrivare alle orecchie dell'inquisitore. Il giudizio finale è inappellabile: Britta è una strega e il suo destino è il rogo.
2014. È un gelido mattino di novembre quando Barbara Pallavicini, studiosa di medievistica, raggiunge le rovine del castello di Saint Jacques aux Bois. Lì troverà l'ultimo tassello della sua ricerca, l'iscrizione lasciata da una donna condannata per stregoneria. Nella penombra del sotterraneo, gli occhi di Barbara incontrano quelli spenti di un cadavere. Atterrita, chiama i carabinieri. Giovanni Randisi, maresciallo del Comando di Aosta, identifica la vittima: è una ragazza del luogo, ossessionata da storie di demoni e malefici. Le indagini, in lotta contro il tempo, diventano ancora più affannose quando si viene a sapere che la migliore amica della vittima è misteriosamente scomparsa. Perché una ragazza dedita all'occulto è stata uccisa fra le stesse mura che cinquecento anni prima avevano imprigionato una strega?
● Autore: Roberto Vecchioni
● Titolo: La vita che si ama
● Editore: Einaudi
● Collana: I coralli
● Data di pubblicazione: 5 aprile 2016
● Pagine: 168
● Formato: brossura
● Prezzo: € 16.50
● eBook: -
● Dove: Amazon.it
"'Qui sono proprio io', scrive Roberto Vecchioni: e questo è davvero il suo libro piú intimo, piú autobiografico e urgente. Il libro in cui l'idea stessa della vita e della felicità, il senso del rotolare dei giorni, trova forma di racconto. Perché i momenti piú belli o piú intensi della nostra esistenza brillano nella memoria: sono luci che abbiamo dentro e che a un tratto sentiamo il bisogno di portare fuori. Magari per i nostri figli, e per tutti quelli che hanno voglia di ascoltare".
● Autore: Matt Sumell
● Titolo: Cerca di stare calmo
● Titolo originale: Making nice
● Editore: Einaudi
● Collana: Stile libero big
● Data di pubblicazione: 5 aprile 2016
● Pagine: 250
● Formato: brossura
● Prezzo: € 17.00
● eBook: -
● Dove: Amazon.it
Alby ha dentro un vortice di rabbia così grande e profondo da finirci completamente risucchiato. Alby si scaglia contro il mondo: prende a pugni la sorella (che se lo merita) e altre ragazze (che se lo meritano pure loro), si ubriaca, scatena una rissa dopo l'altra e sputa insulti a vecchiette, bambini, guidatori lenti e a tutti quelli della sua famiglia. Alby distilla così l'angoscia, il terrore, l'umorismo e anche quello strano senso di grazia che prova all'indomani della morte della madre.
● Autore: Matt Sumell
● Titolo: Trilogia del Novecento
● Editore: Einaudi
● Collana: Super ET
● Data di pubblicazione: 5 aprile 2016
● Pagine: 400
● Formato: brossura
● Prezzo: € 17.00
● eBook: -
● Dove: Amazon.it
Una bambina di undici anni alle prese con la visione di una figura femminile avvolta dalla luce. Quattro reduci della Prima guerra mondiale imprigionati in un bosco stregato. Un giovane ispettore del regime fascista che indaga su una presunta epidemia di malaria. E’ la vigilia del Giorno dei Morti del 1906. L’apparizione di una donna con gli stivali che rivuole indietro il suo terreno coltivato basterebbe a far scappare chiunque. Maddalena no, non scappa. E avrà una storia da raccontare. Quattro reduci della Grande Guerra sono coinvolti in una serie di eventi inquietanti. E’ la terribile esperienza della trincea che spinge le loro menti a trasfigurare la realtà, o il bosco in cui lavorano nasconde un Nemico? L’ispettore ministeriale Carlo Rambelli viene inviato nel ravennate per indagare su una presunta epidemia di malaria. Giunto sul posto, dovrà fare i conti con esistenze elementari e la morte di due medici. Con un’affascinante miscela che combina piccole avventure e senso del tragico, Baldini rappresenta gli spietati pregiudizi e le paure ataviche di una geografia provinciale immersa nel mistero.
● Autore: Valentina Stella
● Titolo: Il resto è ossigeno
● Editore: Sperling & Kupfer
● Collana: -
● Data di pubblicazione: 5 aprile 2016
● Pagine: 240
● Formato: brossura
● Prezzo: € 17.90
● eBook: € 9.99
● Dove: Amazon.it
Chissà perché non sono mai scenari speciali o battute da film ad accompagnare i momenti che ci segneranno per sempre; chissà perché spesso le decisioni più importanti restano impigliate a date che non abbiamo scelto, luoghi in cui ci siamo trovati per caso, gesti che non ci rendono eroi. Arturo cammina da giorni per le strade della sua città, Torino, in cerca di qualcosa che non sa cosa sia. Si è strappato di dosso la sua vita durante una pausa pranzo qualunque, in un giorno qualunque, scappando da sua moglie – Sara – e dalla loro bambina con un sms. Travolto da una crisi improvvisa cui non sa dare un senso. Sara attende l'arrivo della disperazione. Prova a capire come abbiano fatto a infrangersi i suoi sogni e i suoi progetti. Prova a rivivere tutta la storia con Arturo, riguardando foto e rileggendo lettere. Ma si accorge che il suo cuore è calmo, come se la tristezza fosse solo stupore. Come se avesse sempre saputo tutto, ma non avesse mai voluto ammetterlo. Sara e Arturo: sono serviti undici anni per costruire una vita insieme; è bastato un istante fatto di poche parole per mandarla in mille pezzi. Ora, nell'arco di un mese o poco più, avranno modo di guardare in faccia i propri sentimenti e le proprie illusioni. Di rivedersi ventenni, quando tutto era possibile, e di ritrovarsi ancora affamati di felicità a quarant'anni, con la paura di aver sbagliato tutto e il desiderio di cambiare tutto. E, allora, chissà se avranno il coraggio di diventare grandi: capire cosa non vogliono più, cosa desiderano ancora... e con chi.
● Autore: Roberta Gentile
● Titolo: Gli effetti indesiderati
● Editore: Frassinelli
● Collana: -
● Data di pubblicazione: 5 aprile 2016
● Pagine: 180
● Formato: brossura
● Prezzo: € 17.00
● eBook: € 9.99
● Dove: Amazon.it
Gli effetti indesiderati, romanzo d'esordio di Roberta Gentile, è la storia di un giovane, brillante architetto a cui, intorno ai trent'anni, viene diagnosticato il Parkinson.
La sua vita, quella dei suoi amici, dei suoi familiari e dei suoi colleghi, è stravolta; in breve tempo su tutti, e in particolare sul protagonista e narratore, si abbatte un uragano impazzito che agisce sui movimenti e sui pensieri. I farmaci, con i loro «effetti indesiderati», e il decorso della malattia trasformano velocemente la sua esistenza in un susseguirsi di eventi, reali e immaginari, in cui l'ordine delle cose e la logica lasciano il posto al caos e all'irrazionale.
Tutto cambia: la percezione di sé, del proprio corpo che si fa di plastica, del proprio mondo che si anima di visioni, situazioni e personaggi tanto realistici quanto assolutamente irreali. Eppure, mentre pagina dopo pagina si delinea il «Piano» – folle e coraggioso – del protagonista, il lettore non può non chiedersi chi è che sta davvero delirando: il malato, che a suo modo è l'unico che affronta davvero le cose per quello che sono, o tutti quelli che attorno a lui si ostinano invece a immaginare una soluzione che, semplicemente, non esiste?
Guardare da un'altra parte non fa sparire le cose. E non le fa nemmeno dimenticare, perché bisogna sempre ricordarsi di non guardarle. Gli effetti indesiderati è un romanzo caleidoscopico e struggente, serrato e schizofrenico, a tratti ironico, spesso lirico, sempre coinvolgente.
Un romanzo di grande potenza anche stilistica, che emoziona e spiazza il lettore a ogni pagina, portandolo in una dimensione di totale empatia con il protagonista, con la sua malattia, col suo dolore.
● Autore: Luigi Sorrenti
● Titolo: L'accordo del diavolo
● Editore: La Memoria del Mondo
● Collana: Contemporanea
● Data di pubblicazione: 4 aprile 2016
● Pagine: 514
● Formato: brossura
● Prezzo: € 15.90
● eBook: € 3.99
● Dove: Amazon.it
Poison è un paesino sperduto sul delta del fiume Mississippi. Qui, in un cimitero abbandonato, il bluesman maledetto, Robert Johnson, firma il suo patto col Diavolo. La gloria imperitura in cambio dell’anima. Dieci anni dopo la morte del musicista, alcuni misteriosi omicidi turbano l’apparente tranquillità del paese e quasi contemporaneamente la Strada che porta al vecchio cimitero diviene teatro di tragici incidenti automobilistici. Nessuno sembra conoscere la causa del male che aleggia su Poison. Si narra di un’ombra scura che si muove inquieta fra le lapidi del cimitero, di un’armonica che nel silenzio della notte fa udire il suo canto. Fra dubbi e incertezze, indagini serrate e vecchie leggende, fra il terrore vischioso e tetro per un inafferrabile assassino e quello, per molti versi peggiore, di una Strada maledetta, si muovono tre ragazzi, tre amici, tre fratelli. Sono Remo, Leo e Flora, i protagonisti di una storia che parla d’amore e di morte, di esistenze dannate, di anime perse e infelici, della vita che scorre fra sofferenze e inganni e di tutto ciò che ha a che fare con la musica blues. Solo molti anni dopo, ormai anziani e quasi decrepiti, la verità sulle morti che hanno segnato per sempre le loro vite, quella di Poison e di tutti i suoi abitanti, verrà a galla nella sua perversa tragicità.
● Autore: Stefan Ahnhem
● Titolo: L'angelo di ghiaccio
● Titolo originale: Offer utan ansikte
● Editore: Sperling & Kupfer
● Collana: Pandora
● Data di pubblicazione: 5 aprile 2016
● Pagine: 468
● Formato: brossura
● Prezzo: € 19.90
● eBook: € 9.99
● Dove: Amazon.it
Molti saranno inorriditi dalle mie azioni. Alcuni le riterranno una vendetta per tutte le ingiustizie commesse. Altri un gioco assurdo per raggirare il sistema e dimostrare fin dove ci si possa spingere. Ma la maggior parte sarà d'accordo nel considerarle solo come le azioni di una persona estremamente malata.
Avranno tutti torto…
Nel buio fitto dell'inverno svedese, il ministro della Giustizia lascia preoccupato il palazzo governativo, dopo un lungo e acceso dibattito. Per evitare i giornalisti, l'uomo decide di usare l'uscita laterale dove si trova la sua macchina.
Ma non la raggiungerà mai. Di lui rimangono solo il cellulare «ufficiale», ripescato nel canale di fronte all'edificio, e quello segreto. Che si trova in un appartamento insieme ai vestiti, all'agenda – e a un tavolo dotato di cinghie. Di lui sarà ritrovato il cadavere privo degli organi.
Negli stessi giorni, ma a Copenhagen, viene ritrovato il corpo straziato della moglie di un famoso giornalista televisivo. E se il primo sospettato sembra proprio il marito, l'ispettore Dunja Hougaard non si lascia ingannare dalle apparenze. Perché ricorda molto bene alcuni casi irrisolti del passato che presentano ben più di un'analogia con l'omicidio della donna.
Mentre l'ispettore Fabian Risk indaga sulla morte del ministro a Stoccolma e la Hougaard segue una vecchia pista a Copenhagen, qualcuno muove fili invisibili che faranno incrociare le loro strade. In un modo molto più agghiacciante e pericoloso di quanto abbiano mai potuto immaginare.
L'angelo di ghiaccio è un thriller adrenalinico e durissimo che non lascia spazio alla misericordia, e svela scenari inquietanti a un ritmo mozzafiato. Scandinavo o no, un autore che affonda la penna nelle radici del male. A tutti i livelli.
● Autore: Kevin Brooks
● Titolo: Naked
● Editore: Piemme
● Collana: Freeway
● Data di pubblicazione: 5 aprile 2016
● Pagine: 384
● Formato: brossura
● Prezzo: € 18.50
● eBook: -
● Dove: Amazon.it
Il racconto di Lili comincia con l’estate del 1976, quella che cambiò per sempre la sua vita: l’estate in cui nacque il punk e la sua band, i Naked, l’estate del sesso, della droga, degli eccessi, ma anche dell’amore. Dall’incontro con Curtis Ray, il dio della musica, leader della band, all’ingresso nel gruppo del misterioso ragazzo irlandese che le ruberà il cuore. La vita di Lili e dei Naked corre in parallelo con un pezzo di storia della musica e della Londra di quegli anni, scossa dalla nascita di un nuovo e violento movimento culturale e dilaniata dal terrorismo.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...