14.11.15

Anteprima Einaudi: "La bambina che aveva mangiato una nuvola grande come la Tour Eiffel"

● Autore: Romain Puértolas
● Titolo: La bambina che aveva mangiato una nuvola grande come la Tour Eiffel
● Editore: Einaudi
● Collana: Supercoralli
● Data di pubblicazione: 24 novembre 2015
● Pagine: 220
● Formato: brossura
● Prezzo: € 19,00
● Dove: Amazon.it
Leon, un controllore di volo dell'aeroporto di Orly, entra da un anziano barbiere per farsi tagliare i capelli e gli racconta una vicenda bizzarra: la storia di una giovane postina che il giorno dell'eruzione di un vulcano islandese, che ha riempito i cieli d'Europa di una nube di ceneri bloccando tutti i voli, è arrivata alla sua torre di controllo in bikini, chiedendo il permesso di prendere il volo dalle piste. Cioè di volare lei stessa, non sopra a un aereo, per raggiungere in un ospedale di Marrakech la bambina malata che aveva appena adottato. Anche il barbiere si ricorda quel giorno: è quando l'aereo su cui viaggiava suo fratello è caduto a causa della nube: vi furono centosessantadue morti. E ricorda pure la notizia folle di Providence Dupois, la donna che ha volato e di cui hanno parlato tutti i giornali. Cosi, Leon comincia a raccontargli tutta la storia dall'inizio.

«L’amore mette le ali», è proprio il caso di dirlo. Niente e nessuno possono infatti fermare una mamma (anche se improvvisata) che vuole raggiungere la figlia quando ha bisogno di lei. Se necessario le sue braccia possono diventare ali e la forza del cuore può farla liberare leggera nello spazio. È vero? Non importa. Un Piccolo Principe al femminile che ci insegna come «l’importante sia ciò in cui si crede».

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...